Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
ciao a tutti, vi mostro come realizzare un impianto fotovoltaico stand alone, cioe non collegato alla rete nazionale, e ideale per applicazioni in luoghi remoti dove non e possibile allacciarsi alla rete elettrica.
il costo totale dell'impianto fai da te da 30w si aggira su 100/150 euro, il che lo rende economico e accessibile a tutti.

Step 1: Materiali

Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Show All 7 Items
per realizzare questo progetto avremmo bisogno di:
-pannello fotovoltaico 30w
-regolatore di carica 30A PWM
-batteria ermetica al piombo 12v 18ah
-fusibili 20A con relativi portafusibili
-legno necessario per realizzare il quadro di controllo
-inverter 600w 12v

Step 2: Montaggio

Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Show All 7 Items
dopo esserci procurati tutti i materiali procediamo al montaggio, innanzitutto colleghiamo il pannello fotovoltaico al regolatore di carica(il collegamento e molto intuitivo) avendo cura di inserire un fusibile da 20A nel morsetto positivo del pannello per proteggere il circuito da eventuali cortocircuiti.
dopo aver collegato il pannello passiamo a collegare la batteria al regolatore tramite i relativi morsetti, ATTENZIONE a non invertire la polarita nel regolatore di carica, altrimenti quest'ultimo si rompera (salteranno i fusibili) nel collegare la batteria inseriamo anche qui nel morsetto positivo un fusibile.
passiamo poi a collegare l'inverter alla batteria, anche in questo caso il montaggio e molto semplice ma dobbiamo aver cura di utilizzare cavi adeguatamente dimensionati dato l'elevato amperaggio della batteria.
per posizionare il pannello fotovoltaico ho realizzato un supporto in ferro in modo da volgere il pannello verso sud con una leggera inclinazione per permettergli di ricevere più luce possibile.

Step 3: Test

Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
Impianto fotovoltaico stand alone (stand alone fotovoltaic plant)
dopo aver montato l'impianto passiamo al test per verificarne il funzionamento, se il pannello e la batteria sono collegati correttamente le 2 luci sul regolatore di carica saranno verdi e quindi il sistema funziona ed e pronto per essere utilizzato.
 
 

Tag cloud

make build easy simple arduino making homemade solar laser printed portable cheap mini building custom cardboard wooden create super lego turn paracord chocolate your paper light intel